Serramenti a Saronno: chi risponde della garanzia sul corretto montaggio finestre?

Ormai è assodato che anche nelle ferramenta si vendono finestre. Ma in tal caso, chi risponde della garanzia del corretto montaggio finestre

Queste ferramenta, spesso e volentieri, forniscono sia la finestra che le posa, ma ancora una volta: 

“si occupano anche della garanzia del corretto montaggio delle finestre?”

In questo articolo voglio raccontarti di un’esperienza accaduta non molto tempo fa, a dei miei clienti di Saronno!

 

Corretto montaggio finestre: la storia di Pasquale e sua moglie

 

Quando Pasquale e sua moglie sono trasferiti da Saronno, hanno scelto un un appartamento nella periferia di Milano e hanno deciso di acquistare nuove finestre per la loro nuova casa.

Per quale motivo?

I vecchi serramenti lasciano entrare molti spifferi e – consapevoli del fatto che sostituendoli avrebbero risparmiato molti soldi – hanno cominciato a cercare dove acquistare nuove finestre.

 

Alla ricerca dei nuovi serramenti, senza dimenticare il montaggio finestre

 

All’inizio non è stata un’impresa per niente semplice.

Presi dalla voglia di trovare una soluzione immediata, si accingono a girare presso vari showroom di porte e finestre, senza mai trovare la soluzione adatta al loro problema. 

Le idee si fanno sempre più confuse, ogni volta che escono da uno showroom.

Ma Pasquale e sua moglie non si arrendono, così proseguono nella ricerca.

Nei pressi della loro zona, vedono una ferramenta molto grande, così decidono di entrarci per dare un’occhiata.

Si tratta di una classica ferramenta che vende un po’ di tutto: sanitari, bombolette spray, piastrelle e così via.

Così, decidono di entrare e si ritrovano a parlare con un rivenditore:

“Buongiorno!”

“Buongiorno, come posso esservi utile?”

“Siamo alla ricerca di nuove finestre per la nostra casa, ci può aiutare in merito?”

Dopo qualche attimo di silenzio, il rivenditore comincia a parlare del prodotto, elencando solo pregi e difetti dello stesso, noncurante dei reali interessi di Pasquale e sua moglie e – per di più – senza menzionare neanche una volta il montaggio finestre.

Ovviamente questo non fa altro che demoralizzare i 2 coniugi.

Perché? Cosa ha sbagliato quel rivenditore di quella ferramenta?

Te ne parlo in questo articolo “Come richiedere un preventivo e non impazzire“.

Ma torniamo a noi.

Pasquale e sua moglie, all’uscita dalla ferramenta, un po’ abbattuti e sconsolati, si dirigono verso una bacheca situata nella stessa ferramenta, nella quale vengono appesi dei bigliettini da visita dai vari artigiani che si fanno pubblicità da soli. 

Prendono un bigliettino in cui c’è scritto “montaggio finestre”, e in allegato trovano il numero di cellulare del serramentista.

Fanno un grosso respiro, sperando nella volta buona, e decidono di contattarlo il giorno seguente.

 

Dove trovare un serramentista che sappia come montare le finestre correttamente?

 

Il telefono squilla.

Il serramentista risponde.

“Pronto!”

“Salve, sono Pasquale della città di Saronno e mi sono trasferito da poco in una nuova casa a Milano. La contatto in merito alla sostituzione delle mie finestre.

Ho letto il suo annuncio e niente, vorrei sapere come funziona il montaggio delle finestre, il costo montaggio finestre e se mi può dare alcune indicazioni su come montare le finestre!”

“Certo, mi dia il suo indirizzo di casa, così vengo lì e ne parliamo.”

Pasquale gli da l’indirizzo e gli comunica l’orario più comodo in cui riceverlo.

“Grazie, a breve sono da voi.”

“Ok, ti aspetto.”

Passano poche ore ed ecco che il citofono di Pasquale suona.

Era il serramentista.

Pasquale lo fa salire e lo accoglie in casa.

Il serramentista si presenta con un metro e un quaderno per prendere le misure delle finestre.

La modalità di esecuzione sembra essere la stessa della ferramenta di prima, ossia parlare solo del prodotto e non di quello di cui hanno realmente bisogno Pasquale e sua moglie. 

Ma Pasquale e la moglie non sanno cosa aspettarsi da un serramentista, così lo ascoltano ugualmente.

Se solo avessero avuto una guida che gli avesse chiarito come capire se un serramentista può essere di fiducia o meno, forse avrebbero risparmiato un bel po’ di problemi.

Ecco perché ho scritto una guida a tal riguardo. Se ti interessa la puoi ottenere gratuitamente cliccando qui

 

Perché è importante sapere prima chi effettuerà il montaggio di porte e finestre?

 

Ad ogni modo, affascinati dal prezzo, Pasquale e sua moglie decidono di acquistare le nuove finestre da quel serramentista.

Ma siamo sicuri che il prezzo è tutto? 

Te ne parlo nel mio precedente articolo “Finestre a Saronno: come Mario è riuscito a risolvere i suoi dubbi per la sostituzione delle sue vecchie finestre”. 

Così, Pasquale e la moglie pagano la somma pattuita al serramentista tramite bonifico. 

A quel punto, il serramentista li informa che le finestre saranno importate dall’estero e che sarebbero trascorsi 3 mesi prima di arrivare a destinazione.

I coniugi accettano e proseguono.

Passati i 3 mesi, Pasquale viene contattato dal montatore, il quale gli dice che -per poter montare le finestre – gli servirebbe un altro acconto extra, perché le finestre sono bloccate alla dogana.

Un po’ alterato, Pasquale accetta. Ma questa volta esige una data certa per il montaggio delle finestre.

Fissano la data e il montatore – assieme ad altre due persone – si presenta il giorno stabilito.

 

Ma chi risponde della garanzia sul corretto montaggio finestre?

 

Dopo vari battibecchi, finalmente i lavori di montaggio finestre iniziano. 

Il serramentista e i suoi 2 collaboratori scaricano la merce e smontano le vecchie finestre.

Poi, procedono con il montaggio delle finestre nuove.

Qui Pasquale si accorge di un’incongruenza. Alcune finestre non sono state fornite come da contratto pattuito.

Ne parla con il montatore che afferma esattamente il contrario.

Si fa sera e le finestre vengono comunque montate, con l’accordo che il giorno dopo avrebbero montato i cassonetti e le copri-filature.

Ma come per magia, da quel momento il montatore sparisce per sempre.

Pasquale prova disperatamente a contattarlo, ma senza successo. E – visto che quel serramentista non ha neanche una sede fissa – diventa impossibile trovarlo.

Pasquale e sua moglie, presi dalla disperazione, decidono di ricorrere alle vie legali.

Ma il montatore non si trova più. 

Sparito nel nulla.

 

Corretto montaggio finestre: attento a chi ti rivolgi

 

Tramite una serie di amicizie in comune, Pasquale e sua moglie mi contattano per una consulenza con sopralluogo nella loro casa.

Quello che mi si presenta agli occhi è questo scenario:

corretto montaggio finestrecorretto montaggio finestrecorretto montaggio finestre

Le finestre sono state montate con pressapochismo, utilizzando prodotti non idonei che si usavano forse 20 anni fa. 

Schiume che sporgono dai muri.

Cassonetti non montati, nonostante fossero inclusi nell’ordine assieme alle finestre. 

Essendo inverno pieno, Pasquale e sua moglie sono corsi ai ripari sigillando il danno come meglio hanno potuto.

Come se non bastasse la finestra di una camera, che avrebbe dovuto essere a 2 battenti, è stata fornita ad un battente creando disagi con gli altri condomini.

Ora Pasquale e sua moglie si ritrovano con soldi in meno, con finestre montate con pressapochismo e con dei grattacapi con l’amministratore.

Ovviamente la ferramenta non risponde sulla garanzia e il montatore non si vedrà mai più.

Insomma, un danno irreparabile.

 

 

Corretto montaggio finestre: come non farsi fregare

 

 

Per evitare di trovarti nella stessa situazione di Pasquale e sua moglie, voglio darti alcuni consigli per non farti fregare qualora decidessi di cambiare le tue vecchie finestre.

Eccoli qui di seguito:

 

  • assicurati che l’azienda a cui ti rivolgi offra delle garanzie sul corretto montaggio finestre;
  • controlla sempre le loro referenze;
  • attento ai preventivi: devono essere chiari. Diffida dai preventivi troppo tecnici;
  • evita di fare da solo;
  • se hai intenzione di rivolgerti alla ferramenta di ingrosso, ricordati che non sono degli specialisti!

 

Chi puoi contattare per il corretto montaggio delle finestre?

 

 

Noi di CBS serramenti.

E non lo dico solo perché sono il titolare dell’azienda, no!

Lo dico perché è quello che pensano i miei clienti soddisfatti di Saronno e dintorni.

Se non ci credi dai pure un’occhiata a questa pagina!

Ti hanno convinto?

E allora, se sei di Saronno e dintorni e vuoi cambiare le finestre di casa tua senza commettere errori irreparabili, prenota pure la consulenza personalizzata con me, compilando il form che trovi qui sotto.

Non te ne pentirai, o se anche fosse, sarai comunque coperto dalla mia solida garanzia.

Spero che con questo articolo sia riuscito a darti consigli e spunti utili sul corretto montaggio delle finestre,

Appuntamento al prossimo articolo!

Stefano Comida, consulente porte e finestre, zona Saronno

Pagina Facebook: CBS Serramenti e Infissi

 

[author] [author_image timthumb=’on’]https://stefanocomida.com/wp-content/uploads/2019/04/MG_0735.jpg[/author_image] [author_info] Stefano Comida titolare di  CBS Serramenti e Serramentista da sempre.Dal 2003 aiuto le persone a vivere in modo più confortevole la propria casa attraverso la sostituzione delle finestre.[/author_info] [/author]

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Stefano Comida

Stefano Comida

titolare di  CBS Serramenti e Serramentista da sempre.

Dal 2003 aiuto le persone a vivere in modo più confortevole la propria casa attraverso la sostituzione delle finestre.

Contattami se sei interessato a cambiare le tue vecchie finestre.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.