Perché Stefano Comida: Il prezzo al metro quadro delle finestre non esiste è il terzo dei miei 5 principi per la sostituzione delle finestre.

I miei 5 principi sono i pilastri su cui baso tutto il lavoro che faccio per chi come te vuole cambiare le finestre.

 

 

Ad oggi sono quello che mi differenzia da altri professionisti del settore.

Sarebbe molto più semplice per me trovare il prezzo al metro quadro delle finestre, perché risparmierei tempo e sopratutto potrei fare molti più preventivi al giorno e aumentare cosi le mie vendite. 

Ma non è cosi. 

Il mio obbiettivo non è avere il maggior numero di clienti per espandermi sempre di più, ma avere solo clienti contenti e che significa avere più tempo da dedicargli.

 

prezzo serramentiHo visto aziende che da anni promuovono le 5 finestre a 1950 euro! ed è una cosa alquanto assurda o so che anche a te ti sembra una fregatura.

Premettendo che sicuramente non è un truffa, e non metto in dubbio l’onesta del venditore che promuove l’offerta, ma ora vorrei farti una domanda: Se la premessa è già questa, ossia il fatto che per accalappiarsi il cliente il venditore fa una “falsa promessa”, come fai a pretendere e a fidarti che questo tipo di approccio non lo farà con tutto il resto ? 

 

Perché Stefano Comida: Il prezzo al metro quadro delle finestre non esiste

Ti confesso che anche io qualche anno fa commettevo l’errore madornale di dover standardizzare alcuni processi come ad esempio quello del preventivo.

Con il tempo mi resi conto di alcune cose che a mio avviso non erano corrette:

  1. Il cliente non ne beneficiava in nessun modo del fatto che facevo più velocemente i preventivi
  2. Era limitante nelle scelte
  3. La finestra non è un soprammobile ma parte integrante delle casa ( lo spiego meglio in questo articolo )
  4. Mi sembrava una presa in giro

Se a questo punto ti stai chiedendo ” Ok Stefano, ma che vantaggio ne traggo io da tutto questo?”

Questo sistema è il più usato dagli artigiani serramentisti che per fare prima tendono a standardizzare. 

Spesso però questo approccio è sconveniente per te perché ti troveresti ad avere un prezzo delle finestre non veritiero e sproporzionato tra finestra e finestra.

Questo perché la finestra è fatta da molti componenti come ad esempio, il vetro, le guarnizioni, le maniglie e via dicendo che non sono quantità che si possono equivalgono.

Se ti sei trovato di fronte a colleghi che si sono presentati con questo tipo di approccio, oppure ti sei trovato davanti a un “offertona” che ti ho scritto sopra, il mio consiglio è quello di scappare a gambe levate perché non ti stanno dicendo tutta la verità!

 

Ora arrivato fino a qui vuoi sapere come non commettere errori che ti possono costare tempo e denaro? Compila il form qua sotto in modo da essere ricontattato per una mia consulenza.

Stefano Comida titolare di CBS Serramenti e Serramentista da sempre. Dal 2003 aiuto le persone a vivere in modo più confortevole la propria casa attraverso la sostituzione delle finestre

 

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: